Gazzetta Tv

S. M. di Licodia, Gabriele Gurgone fa il bilancio della sua esperienza da presidente del consiglio comunale

SANTA MARIA DI LICODIA – “Che sia un arrivederci e non un addio”. Così il presidente del consiglio di Santa Maria di Licodia, Gabriele Gurgone, che stamani ha tracciato un bilancio dei cinque anni a capo dell’assise licodiese.

Cinque anni fatti di grandi traguardi ma anche di momenti difficili. Sono state ben 99 le sedute convocate dal 2012 ad oggi, per un costo totale di circa 22 mila euro. Tra queste anche quelle che hanno portato all’approvazione di diverse delibere importanti, come lo stesso Presidente ha voluto ricordare nella video-intervista allegata all’articolo.

“Un’esperienza che porterò sempre dentro, intensa, che mi ha permesso di riscoprire il senso di appartenenza a Santa Maria di Licodia – ha affermato Gabriele Gurgone -“. Per un giovane come me è stata una grande responsabilità, ma soprattutto un grande prestigio. Ho cercato di essere quell’unione tra Giunta e Consiglio che a mio avviso il presidente dovrebbe incarnare”.

Un ringraziamento è stato rivolto dal presidente Gurgone ai componenti di Giunta che si sono susseguiti negli anni, ai funzionari del comune ed al sindaco Totò Mastroianni, presente alla conferenza stampa. “Speriamo quello di oggi sia un arrivederci e non un addio – conclude Gurgone -, per completare tutto ciò che abbiamo iniziato nel corso di questi cinque anni”.

 

In alto