Archivio

San Cono: 55enne arrestato per furto di energia elettrica

San Cono – Nei due giorni di festa in onore del santo patrono di San Cono, il vincitore dell’appalto, un 55enne, originario della provincia di Messina, incaricato di allestire le luminarie per i festeggiamenti, ha pensato di collegare gli impianti direttamente all’illuminazione pubblica, evitando, di fatto, il pagamento all’Enel. A scoprirlo i Carabinieri della locale Stazione, che coadiuvati dai tecnici dell’ente erogante, hanno appurato la manomissione di oltre 40 di punti d’allaccio con il relativo danneggiamento dei cavi elettrici. L’uomo è stato arrestato per furto e danneggiamento aggravato e, su diposizione del magistrato di turno, rimesso in libertà in attesa di giudizio.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto