Politica

San Giovanni La Punta. Il comune aderisce ad “Una Rosa Per Non Dimenticare”, campagna contro il femminicidio

“Abbiamo patrocinato e condiviso l’iniziativa “Una rosa per non dimenticare”, campagna contro il femminicidio organizzata dall’associazione Dragonesi senza Frontiere, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza e l’opinione pubblica su queste azioni di violenza – dichiara il Sindaco Antonino Bellia – vogliamo, così facendo, contribuire a diffondere un messaggio forte perché nessuno può usare violenza sull’altro e che il rispetto per la dignità e la vita di una persona è alla base dei valori del vivere civile”. 

L’iniziativa, patrocinata gratuitamente dal Comune di San Giovanna La Punta, è stata presentata in Consiglio comunale dal primo cittadino puntese alla presenza dei responsabili dell’associazione Dragonesi senza Frontiere, di Giovanna Zizzo mamma della piccola Laura Russo uccisa dal padre nell’agosto del 2014 e di Vera Squatrito mamma di Giordana Di Stefano uccisa dall’ex compagno a ottobre del 2015.

“Ho aderito anche alla campagna Giusta pena per Giordana, firmando la petizione su Change.org e invito tutti a farlo- conclude il Sindaco Bellia- perché questa è una battaglia di tutti”.

In alto