Eventi

“Scatti di vita”, il laboratorio fotografico della scuola “La Rosa” diventa mostra

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Venerdì 10 giugno alle ore 16:30 presso il salone convegni della scuola “Cirino La Rosa” di Catania si terrà la mostra “Ridisegnarsi” frutto del laboratorio di fotografia “Scatti di vita. Leggere la realtà e leggere se stessi attraverso la fotografia”.

Il laboratorio, guidato dalla dr.ssa Chiara Scattina, psicologa che si occupa di fotografia terapeutica, è uno dei risultati del progetto “Vincere l’Indifferenza” portato avanti dall’associazione “Gianfranco Troina”.

I protagonisti di questo laboratorio sono stati ragazzi africani e bambini catanesi dati in affidamento all’Istituto.

“In un momento storico in cui “scattare” è una moda e la foto è un potente oggetto di scambio e di interazione –  commenta la dr.ssa Chiara Scattina, coordinatrice del laboratorio –  mi è sembrato interessante strutturare un percorso che aiuti i ragazzi ad usare questa tecnologia in modo più creativo, che stimoli il

 

venire fuori della propria personalità e delle proprie emozioni e che li sproni a guardare le cose da diversi punti di vista. Il valore “terapeutico” della fotografia risiede nella sua capacità di aumentare la consapevolezza di sé, migliorare le relazioni interculturali ed attivare cambiamenti sociali positivi”.

La mostra sarà aperta a tutti i genitori dei ragazzi e all’intera comunità curiosa di conoscere i risultati ottenuti in laboratorio

In alto