Politica

Scuola dell’infanzia: la FLC CGIL Catania ha incontrato nel pomeriggio una delegazione del comitato GAE Infanzia

download

 

Riceviamo e pubblichiamo

Il segretario provinciale Michele Vivaldi “La scuola è il primo mattone su cui si costruisce il cittadino di domani.

In questo percorso, la politica dovrà fare la sua parte, ascoltando le ragioni delle lavoratrici e dei lavoratori”

Catania,15 ottobre 2016 – Ieri pomeriggio, venerdì 14 ottobre, la FLC CGIL Catania ha incontrato nella sede di via Novara, una delegazione del Comitato GAE Infanzia, per discutere del precariato nella scuola dell’infanzia, decidendo di intraprendere un percorso condiviso per il raggiungimento di obiettivi non più rinviabili.

Erano presenti per la FLC CGIL Catania, il segretario provinciale Michele Vivaldi, in rappresentanza del segretario generale Antonella Distefano, e per il comitato GAE, Tiziana Bellia, Giusi Indelicato, Giusi Rizzotti, Venera Mendolia, Onia Nicolosi, Rita Leonardo.

“Le lavoratrici della scuola dell’infanzia vivono sulla loro pelle un’emergenza occupazionale che non può passare in secondo piano”, ha commentato Michele Vivaldi.

Sono i quattro i punti di intervento.  

“Proponiamo, in linea con la piattaforma nazionale – ha elencato Vivaldi – la stabilizzazione su tutti i posti vacanti della scuola dell’infanzia perché gli anni di professionalità non vengano dispersi; il tempo a 40 ore per tutte e sezioni infanzia; un piano straordinario per l’immissione in ruolo, così come avvenuto in tutti gli altri ordini di scuola; la dotazione di un organico di potenziamento, in linea con quanto già previsto, negli altri gradi. “La scuola è il primo mattone su cui si costruisce il cittadino di domani – ha concluso Vivaldi – In questo percorso, la politica dovrà fare la sua parte, ascoltando le ragioni delle lavoratrici e dei lavoratori”.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto