Politica

SEL. Adesione al corteo “CONTESTIAMO RENZI”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

La federazione catanese di SEL-SI aderisce al corteo contro la presenza di Matteo Renzi a Catania. “CONTESTIAMO RENZI!”. Ci vediamo Sabato 30 aprile dalle ore 14,30 ai Quattro Canti, via Di Sangiuliano angolo via Etnea.
“Renzi non sei il benvenuto a Catania. Il Governo Renzi sta massacrando i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori. Sta regalando i soldi alle banche sottraendoli a scuola, sanità, enti locali e servizi pubblici. Il Governo Renzi disprezza la democrazia, che sta uccidendo con una legge elettorale autoritaria e una controriforma che smantella la Costituzione nata dalla Resistenza. Il Governo Renzi sta avallando le politiche xenofobe e razziste dell’Unione Europea, sta alimentando politiche di austerità che favoriscono la guerra tra poveri.

Il Governo Renzi sta smantellando la scuola pubblica, il sistema pensionistico, lo stato sociale.È al servizio dell’alta finanza, dei signori del petrolio, dei poteri forti.Sabato 30 aprile il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sarà in Sicilia, prima a Palermo, poi a Caltanissetta e infine a Catania. Le catanesi e i catanesi non vogliono che il capo di un governo che sta svendendo e militarizzando la nostra terra (Sigonella, Muos, Frontex) sia accolto come se niente stesse succedendo. Matteo Renzi non è il benvenuto a Catania.

Contestiamolo, sabato 30 aprile dalle ore 14,30 a Catania, via Etnea angolo via di Sangiuliano! “

In alto