Archivio

Sequestrati venti cani a Librino

Catania. Una segnlazione alle forze dell’ordine ha fatto scattare oggi un controllo in un garage di viale Nitta, nel quartiere di Librino, da parte degli Ispettori della Sezione Vigilanza Ambientale della Polizia Municipale, con la collaborazione del Personale del Commissariato di PS di Librino e dell’ASP veterinaria. All’interno dello stabile, in appena otto metri quadrati, sono stati rinvenuti 12 cani tra segugi e beagle e 8 cuccioli di razza beagle, incrociata col bassotto. I 20 cani sono stati sequestrati su disposizione del Magistrato di turno e, dopo essere stati sottoposti a visita da parte dei veterinari dell’ASP, sono stati affidati all’Enpa, che ha offerto al Comune la propria disponibilità ad accoglierli presso una loro struttura.
Il proprietario del garage è stato identificato e sarà oggetto di indagini per accertare la legittimità della provenienza degli animali e il loro eventuale maltrattamento.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto