Archivio

Servizi post-adozione. Avviato nuovo progetto che proietta Catania fra le migliori città d’italia

villari

Ieri al seminario formativo “Post-adozione: esperienza a Catania” svoltosi al Palazzo dei Chierici di Catania, a cui erano presenti i rappresentanti delle associazioni, l’onorevole Concetta Raia e l’assessore Angelo Villari, è stato presentato il progetto innovativo di post-adozione promosso dall’Assessorato al Welfare. L’obiettivo di tale iniziativa consiste nel rafforzare il sostegno alle famiglie che hanno adottato un bambino.
L’Ass.re Villari in merito ha dichiarato che l’iniziativa è già avviata ed è stata anche premiata a Firenze tra le migliori d’Italia, perché offre alle famiglie che adottano un servizio in più rispetto a quelli istituzionali. Infatti l’impegno dell’Amministrazione comunale e dell’ufficio adozioni, nelle attività di adozione e post-adozione, è indirizzato a determinare le condizioni di accompagnamento utili a processi di integrazione necessari per la costruzione di una famiglia in grado di affrontare una condizione nuova. Ciò va fatto con un processo educativo che deve essere discreto e sostanziale.
Oltre la referente dell’ufficio Adozioni Maria Teresa Rizzarelli, sono intervenute le principali sostenitrici del progetto: il capo servizio Psicologia dell’Asp di Catania, Maria Concetta Cannella, la psicoterapeuta Loredana diNatale, il giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Catania Giusi Bruno, la psicologa Maria Luisa Alioto dell’Asp e Cristina La Rosa.
Il progetto che avrà sede nell’Ufficio adozioni, 8 incontri al mese con gruppi composti al massimo da 6 famiglie, seguiti da operatori psico-sociali fra cui il neuropsichiatra infantile, il pedagogista, l’assistente sociale, sono inframmezzati da letture, racconti, testimonianze, visione di filmati, attività ludiche.

Cettina La Fata

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto