News

Sicilia, le previsioni meteo per il primo weekend di settembre

Il primo fine settimana del mese di settembre si aprirà all’insegna di condizioni meteorologiche nel complesso stabili, ampiamente soleggiate e dal sapore tardo-estivo. Archiviati i diffusi temporali pomeridiani della giornata di ieri, infatti, nelle prossime ore l’anticiclone tenderà a guadagnare terreno verso il bacino centrale del Mediterraneo, andando a coinvolgere maggiormente anche le regioni meridionali italiane. La Sicilia, tra sabato e domenica, si troverà sul bordo orientale dell’alta pressione, lontana sia dalle perturbazioni organizzate sia da particolari ondate di calore di matrice nord-africana.

La giornata di sabato 3 settembre sarà improntata a condizioni di generale bel tempo. Faranno eccezione i consueti annuvolamenti pomeridiani nelle aree interne a ridosso dei principali comprensori montuosi e banchi di nubi basse nell’area dello Stretto di Messina in serata ed al primo mattino. Mentre il sole continuerà a splendere indisturbato lungo le coste, nel corso del pomeriggio gli addensamenti nuvolosi di tipo cumuliforme interesseranno, a carattere sparso e localizzato, gli Erei, il versante meridionale dell’Etna e, soprattutto, l’area degli Iblei; proprio nell’entroterra tra siracusano e ragusano non va esclusa la possibilità di brevi acquazzoni a macchia di leopardo, in rapido dissolvimento entro il tramonto.

Previsioni discrete per la giornata di domenica, con cieli da poco a parzialmente nuvolosi. Il soleggiamento infatti, potrà essere intervallato dal transito di nuvolosità alta e sottile dai quadranti nord-occidentali, quasi ovunque ’sterile’, ovvero non in grado di dar luogo a precipitazioni significative.

Nel corso del weekend le temperature si attesteranno su valori prossimi alle medie del periodo, con i picchi termici più importanti tra il basso ennese e la Piana di Catania: le massime oscilleranno diffusamente tra i 28 e i 33°C, mentre le minime notturne saranno prevalentemente comprese tra i 17 e i 22°C. Contesto meteorologico nel complesso ancora favorevole alla balneazione: attesi venti deboli a regime di brezza e mari prevalentemente poco mossi, salvo rinforzi del moto ondoso sulle coste agrigentine. La temperatura superficiale delle acque marine si attesta attualmente tra i 24 ed i 26°C, con punte di 27°C lungo i litorali sabbiosi del Tirreno, notoriamente i più caldi della regione.

Un’importante variazione delle condizioni meteorologiche potrebbe concretizzarsi nel corso della prossima settimana, a partire dal 6-7 settembre, ad opera di una circolazione depressionaria dai primi connotati autunnali. Con il probabile cedimento dell’anticiclone, in Sicilia la seconda metà della prima decade del mese potrebbe pertanto manifestarsi variabile, a tratti piovosa ed in alcuni casi relativamente fresca per il periodo.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto