Ultimora

Sicilia, nella notte tornano le piogge. Fine settimana tra nubi ed ampie schiarite

b6c03cc000ede0108b379ac9af3596c0

Si rinnovano le condizioni  instabili e tipicamente autunnali in Sicilia. Nelle prossime ore un rapido impulso d’aria fredda dal nord Europa interesserà il bacino centrale del Mediterraneo, coinvolgendo parzialmente anche la nostra isola. Tra la tarda serata, la notte e le prime ore di sabato la nostra regione verrà attraversata da un fronte nuvoloso foriero di piogge, in un contesto termico nuovamente più fresco.

TEMPO INSTABILE TRA LA NOTTE E IL PRIMO MATTINO DI SABATO

Le prime piogge interesseranno le province occidentali tra la sera e la notte, per poi traslare gradualmente sui settori centro-orientali, sospinte dai venti di Ponente, entro l’alba di sabato. Le precipitazioni, brevi ed a prevalente carattere di rovescio, dovrebbero mostrarsi più consistenti ed abbondanti su trapanese, palermitano, agrigentino, nisseno e parte della fascia tirrenica messinese, mentre tenderanno a giungere più attenuate e disorganizzate sulla fascia orientale e ionica. Probabili spruzzate di neve alle medie ed alte quote dell’Etna, in particolare sul versante nord-occidentale.

L’instabilità, come detto, dovrebbe mostrarsi passeggera: seguiranno ampie schiarite entro la tarda mattinata, con tempo discreto per buona parte della giornata su ampi settori della regione, salvo addensamenti sul versante tirrenico. L’afflusso di aria nord-atlantica in quota comporterà un nuovo abbassamento delle temperature (stimabile in 2/4°C in meno rispetto ai valori odierni) ed un generale rinforzo della ventilazione. Temperature massime perlopiù comprese tra 14 e 18°C, con rari picchi vicini ai 20°C limitatamente tra la Piana di Catania e la fascia ionica catanese e siracusana. I venti soffieranno tra Ponente e Maestrale, con intensità a tratti sostenuta; possibili raffiche anche superiori ai 40-50 km/h sui settori più esposti e lungo i crinali montuosi. Moto ondoso dei mari in aumento: da mossi a molto mossi il Tirreno e il Canale di Sicilia, più riparate le coste ioniche.

COMUNICATO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Sulla scorta delle previsioni meteorologiche e degli effetti attesi sul territorio, il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha emanato, per la giornata di sabato 12 novembre, un’allerta meteo di livello giallo (fase operativa: ‘attenzione’) per il rischio idrogeologico sul settore centro-occidentale e tirrenico, nei bacini A, B, C, D e I. Il testo dell’avviso n.16317 prevede:

“DALLE PRIME ORE DELL’ 11/11/16, E PER LE SUCC. 24-36 ORE SI PREVEDONO VENTI FORTI OCC. CON RINFORZI FINO A BURRASCA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; DAL PRIMO POMERIGGIO DELL’ 11/11/16, E PER LE SUCC. 24-30 ORE SI PREVEDONO PRECIPITAZIONI, ANCHE A CARATTERE Dl ROVESCIO O TEMPORALE. I FENOMENI SARANNO ACCOMPAGNATI DA ROVESCI Dl FORTE INTENSITÀ, FREQUENTE ATTIVITÀ ELETTRICA, FORTI RAFFICHE Dl VENTO E LOCALI GRANDINATE.”

allerta-protezione-civile

LA TENDENZA METEO PER LA GIORNATA DI DOMENICA

La giornata di domenica 13 novembre dovrebbe trascorrere per larghi tratti all’insegna di cieli poco o parzialmente nuvolosi, con spazi soleggiati anche ampi. Nuvolosità a tratti più consistente sul versante tirrenico, ma con scarsi effetti. Un nuovo peggioramento del tempo potrebbe concretizzarsi tra la sera e la notte ancora una volta a partire dai settori occidentali della regione, per il passaggio di una nuova perturbazione che potrebbe sortire effetti anche nel corso di lunedì. Temperature tardo autunnali, in ulteriore lieve diminuzione. Venti deboli o moderati dai quadranti nord-occidentali.

 

 

 

 

 

 

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto