Politica

Sottoposto all’approvazione del C.O.N.I il progetto di adeguamento del Campo Sportivo Comunale di Santa Venerina  

 

 

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

Sottoposto all’approvazione del C.O.N.I. il progetto di adeguamento del Campo Sportivo Comunale di via Trieste che prevede, sostanzialmente, la messa a norma della struttura ed in particolare degli spogliatoi.

Il progetto permetterà di rendere omologabile a fini sportivi la struttura con l’inserimento di un secondo spogliatoio per gli arbitri e di un ulteriore locale infermeria.

L’intervento permetterà soprattutto di realizzare l’adeguamento funzionale di tutta la struttura alle esigenze dei diversamente abili.

I lavori negli spogliatoi fanno parte di un contenitore di interventi più ampio – 100 mila euro, IVA compresa – , per il quale è stato ottenuto un finanziamento dall’Istituto del Credito Sportivo nell’ambito del bando “1000 Cantieri per lo Sport”,  dello scorso anno.

“Il nostro Comune – spiega l’assessore allo Sport Giuseppe Fresta – è stato tra i più veloci d’Italia a presentare il progetto  di adeguamento del campo sportivo ed infatti siamo stati subito ammessi”.
Oltre agli spogliatoi saranno realizzate diverse migliorie ed in particolare saranno sistemati l’impianto di irrigazione e l’impianto per l’acqua calda sanitaria. Altri lavori, anche se di minore entità rispetto a quelli necessari, saranno realizzati sull’impianto elettrico e su tutta la zona del campo.
L’approvazione del C.O.N.I. rappresenta l’ultimo requisito affinché il finanziamento possa definitivamente diventare operativo e dare inizio ai lavori.

“Contiamo di riuscire a realizzare tutto entro la prossima stagione sportiva – aggiunge l’assessore Fresta – . Ringraziamo vivamente l’ufficio tecnico ed in particolare il geometra  Claudio Grasso che sta seguendo il progetto”.

 

In alto