Cronaca

Spacciatore a Librino arrestato con soldi, droga e… pizzino

Catania. La scorsa notte, la squadra Lupi del Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania ha tratto in arresto il 45enne Guerrazzi Giuseppe con l’accusa di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. L’uomo, con la complicità di due uomini che fungevano da vedette, è stato sorpreso a Librino mentre spacciava sostanza stupefacente sotto i portici di viale Nitta. Dopo averne osservato i movimenti (tre le cessioni constatate), i carabinieri hanno deciso di intervenire per fermare la fonte dello spaccio, nello specifico il reo, che, avvisato dall’urlo di una delle vedette, ha tentato inutilmente di fuggire. Bloccato dopo un  centinaio di metri  è stato perquisito e trovato in possesso di: 82 dosi di “marijuana” (circa 100 grammi), 100 euro in contanti nonché un “pizzino”  con annotati i nomi dei clienti e le cifre corrispondenti alle operazioni di compravendita dello stupefacente, il tutto nascosto nelle tasche dello smanicato e dei pantaloni indossati.  La droga, il denaro ed il pizzino sono stati sequestrati mentre l’arrestato, in attesa del rito per  direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In alto