Archivio

Spacciava hashish al corso Italia. Un arresto ad Acireale

Acireale. Nella serata di ieri, durante un servizio antidroga, i carabinieri della compagnia di Acireale hanno sorpreso un 19enne di origine afghana mentre cedeva una dose di hashish ad un occasionale cliente, ricevendo la somma di € 10,00. Subito intervenuti, i militari hanno perquisito il giovane trovandolo in possesso di ulteriori tre dosi dello stesso stupefacente, per un peso complessivo 10 grammi e la somma contante di 40 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta parziale provento dell’attività di spaccio. La droga ed il denaro sono stati sequestrati. L’acquirente un giovane acese è stato segnalato alla Prefettura di Catania. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto