Sport

Sua “Eccellenza” Biancavilla Calcio

WP_20160228_17_00_16_Pro

WP_20160228_15_34_45_Pro WP_20160228_15_50_48_Pro WP_20160228_15_50_55_Pro WP_20160228_16_16_52_Pro WP_20160228_16_31_51_Pro WP_20160228_16_31_51_Pro WP_20160228_16_31_57_Pro WP_20160228_17_00_39_Pro

Biancavilla – Atletico Pedara 2-1

Biancavilla: 1) Colonna 2) Isaia 3) Saitta 4) Viglianisi 5) Platania 6) Di Rienzo 7) Licciardello 8) Marrone 9) Randis 10) Bruno 11) Rapisarda 12) Lazzaro 13) Ricceri 14) Leanza 15) Battiato 16) Viglianisi I. 17) Licandri

Atletico Pedara 1) Nicotra 2) Pistone 3) Di Mauro 4) Finocchiaro 5) Giuffrida 6) Bonelli 7) Vitale 8) Nicotra 9) Surianu 10) Sottile 11) Aversa 12) Strano 13) Famà 14) Borzì 15) Aleo 16) Scardaci 17) Maccarrone 18)Lombardo

Terna arbitrale: Arcidiacono, Cicero, Carciola

Veloce come il vento che oggi ha imperversato allo stadio Orazio Raiti giunge la promozione del Biancavilla Calcio all’Eccellenza calcistica dopo un campionato stradominato, ma la gara di oggi è stata tutt’altro che una passeggiata per la formazione di mister Basile con gli ospiti che han venduto cara la pelle.

Ed Infatti dopo un’ inizio gara fatto di batti e ribatti è al 19’ il Pedara con Sottile a sfiorare il goal con un diagonale di poco fuori;  è  il preludio alla rete del minuto 25’ con Aversa che sorprende la infreddolita difesa biancavillese.

La reazione del Biancavilla è rabbiosa e sta per concretizzarsi al 32’ su rigore ma il portiere Nicotra  intuisce la traiettoria del tiro di Randis e mette fuori alla sua sinistra.

Poco dopo è lo stesso portiere pedarese “a dire di no” alla conclusione di Randis giunto a tu per tu con l’avversario dopo una bella triangolazione iniziata fuori area  con Bruno;

qualche minuto e  Licciardello tenta la sorte con un tiro dal limite dell’area che il portiere si ritrova fortunosamente tra le braccia;

al 42’ il meritato goal del pareggio di Randis lesto ad approfittare di uno svarione difensivo.

Secondo tempo

Al 2’ è Finocchiaro del Pedara a sfiorare l’autogoal con la complicità del forte vento che trasforma una svirgolata in un pericolo molto concreto;

al 7’ goal in fuori gioco di Randis;

al 13’ Bruno da fuori area tenta un velenoso pallonetto che lambisce la traversa;

poco dopo due pedaresi si regalano una zuccata e  il gioco subisce uno stop di 5 min per l’intervento dello staff sanitario;

al 22’ capolavoro di Alessandro Randis che in rovesciata segna il goal del sorpasso;

al 25’ magia con i piedi di Sottile che per poco non entra dentro l’area avversaria;

al 30’  Basile regala il giusto tributo della tifoseria locale a Randis che esce per D.Leanza;

al 36’ Licandri rileva Saitta;

al 46’ esce Bruno entra il biancavillese di ritorno  Battiato;

quando la partita sembra non aver più niente da dire, Di Rienzo commette un ingenuo fallo in area che gli costa pure il giallo; va al tiro Finocchiaro ma Colonna pareggia la prodezza del portiere avversario; peraltro stessa porta, stesso angolo.

Al triplice fischio finale scoppia puntuale la festa: Basile è catapultato in aria dai suoi giocatori! doppia promozione in meno di due anni, complimenti alla società tutta dal presidente ai magazzinieri.

Pietro Benina

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto