Eventi

Telethon, il 15 maggio a Catania la “Walk of Life 2016” – di Ornella Fichera

La Fondazione Telethon e il coordinamento etneo organizzano anche quest’anno la Walk of Life”, la passeggiata di solidarietà che l’anno scorso ha registrato migliaia di presenze. L’appuntamento è fissato per domenica 15 maggio in piazza Università, con tantissime novità rispetto alle edizioni precedenti: la classica passeggiata verrà affiancata da ciclisti e amici a quattrozampe, per percorrere insieme le vie del centro
storico.

cuore verde telethon WoL 2016

«Dopo l’entusiasmante risultato dello scorso anno, che ha visto Catania confermarsi prima città in Italia per ricavato da destinare alla ricerca scientifica per lo studio di quelle malattie spesso trascurate dai grandi investimenti pubblici e industriali – sottolinea il coordinatore Telethon Catania Maurizio Gibilaro, affiancato dal vice Concetto Nicolosi – quest’anno puntiamo a sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica, incrementando le presenze in piazza. L’obiettivo 2016 è infatti la vendita di 12mila zainetti, obiettivo che, sono certo, verrà raggiunto grazie alla sinergia tra coordinamento etneo, istituzioni, Protezione Civile, scuole, associazioni, volontari e cittadini».

 

Il colore simbolo della Walk of Life 2016 sarà il verde: verde come la speranza che la Fondazione, in oltre 25 anni di attività, ha donato e continua a donare a quanti lottano ogni giorno. La ricerca finanziata da Telethon, grazie al sostegno di milioni di italiani, ha raggiunto molti traguardi: malattie sconosciute che adesso hanno un nome, disabili che possono vivere sempre meglio la quotidianità, bambini che hanno di nuovo un futuro grazie a terapie innovative.
In rappresentanza di tutti i bimbi affetti da malattie genetiche rare, testimonial del coordinamento etneo sarà sempre Matteo, il piccolo catanese di otto anni e mezzo affetto dalla sindrome di Marinesco-Sjogren (sono circa 100 i casi in tutto il mondo).
Ciascun partecipante alla manifestazione riceverà un ricco zainetto contenente la t-shirt dell’evento e prodotti esclusivi forniti dagli sponsor locali e nazionali. La quota di iscrizione prevede un contributo minimo di 5 euro, tutti interamente devoluti alla ricerca.

In alto