Archivio

Temporali di domenica 9 agosto. In aggiornamento dalla provincia di Catania

20150809_153857Catania. Domenica pomeriggio all’insegna della pioggia in provincia di Catania quella del 9 agosto. Dopo una mattinata dominata dal cielo sereno, nelle ore centrali i grossi nuvoloni si sono inizialmente concentrati intorno all’Etna, bagnando alcuni comuni pedemontani, per poi spostarsi verso i versanti settentrionale e occidentale, bagnando la zona di Bronte (19 mm di pioggia), Maletto, Maniace, Cesarò e alcune zone dei monti Nebrodi.

Nel calatino si registrano 3mm di pioggia caduti a Mirabella Imbaccari.

Intorno alle ore 16:00 tuoni e fulmini si sono avvicinati verso il comune di Adrano, con una violenta grandinata nella zona tra Adrano e Bronte (prestare massima attenzione sulla SS284 nel tratto Adrano – Bronte), ad Adrano è in corso una precipitazione (non violenta).

Alla stessa ora pioggia battente anche nel territorio di Castel di Iudica, dove sono stati registrati oltre 18 mm di pioggia.

Alle ore 17:00 il maltempo ha abbandonato il versante occidentale etneo per spostarsi in quello meridionale, le precipitazioni però sembrano perdere di intensità.

Alle ore 18:00 la perturbazione sembra essersi dileguata dal territorio catanese, lasciando spazio ad un cielo sereno. Le temperature, anche oggi, hanno risentito del passaggio della pioggia e non superano i 25°C.

Anche nei prossimi giorni, purtroppo, le previsioni annunciano l’arrivo della pioggia: prepariamoci ad una settimana di ferragosto all’insegna dell’instabilità.

Hai aggiornamenti da segnalarci? Scrivici alla nostra pagina Facebook (clicca qui) o inviaci una mail a redazione@lagazzettacatanese.it (sono gradite anche foto).

Invitiamo tutti i nostri lettori a prestare la massima attenzione e di uscire solo in caso di reale necessità durante i fenomeni temporaleschi, percorrendo esclusivamente strade che non siano a rischio allagamenti.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

 

 

In alto