Cronaca

Tentato omicidio a San Giovanni La Punta, l’autore si è costituito

San Giovanni La Punta. Paurosa disavventura ieri mattina per un 55enne del luogo che intorno alle 6:00, mentre saliva in auto per recarsi al lavoro all’incrocio tra Via Duca D’Aosta e  Via Pisa, è stato colpito alla spalla da alcuni colpi da arma da fuoco esplosi da uno sconosciuto. La chiamata al 112 ha fatto scattare il tempestivo intervento dei carabinieri e di un’ambulanza che ha trasportato il ferito presso l’ospedale Cannizzaro di Catania dove è stato medicato per ferite multiple da arma da fuoco (15 fori) alla spalla sinistra e ferite escoriate multiple al viso.

I carabinieri, dalle analisi di alcuni circuiti di videosorveglianza della zona  ed aver sentito la testimonianza della vittima sono risaliti al nome dell’autore del tentato omicidio. Lo stesso, avendo intuito di essere stato scoperto (era stata eseguita anche una perquisizione domiciliare), si è costituito presso la stazione di Viagrande consegnando ai militari anche l’arma con cui ha esploso i colpi, un fucile semiautomatico modello 302 cal.12, marca Pietro Beretta, regolarmente detenuto, posto immediatamente sotto sequestro. L’uomo, il 57enne F.A., di Viagrande, su disposizione del magistrato di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di tentato omicidio.

 

In alto