Archivio

Tentò di violentare una prostituta, arriva condanna definitiva

Catania. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania, hanno arrestato un 35enne di origini trapanesi, ma residente nella provincia di Catania. L’uomo, nel 2011, tentò di violentare una prostituta in viale Africa e fu fermato dai carabinieri della compagnia di piazza Dante che lo colsero in flagranza. Il giudice lo ha condannato ad una pena residua di anni 1 e mesi 6 di reclusione per tentata violenza sessuale. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto