Archivio

Tentò omicidio a Milano, fermato e arrestato a Catania

Catania. Un’auto sospetta che, transitando per via IV novembre, accelera bruscamente alla vista della volante della Polizia. Un gesto che  non è passato inosservato agli agenti, che dopo alcune centinaia di metri sono riusciti a bloccare l’auto con a bordo due individui. Uno dei due, identificato per Micale Roberto, è risultato essere gravemente indiziato dei reati di tentato omicidio e porto abusivo d’arma da fuoco. Su Micale infatti, pendeva una nota di rintraccio emessa dal Commissariato di P.S. di “Scalo Romana” (Mi) per essersi reso responsabile di un duplice tentativo di omicidio, finito con il ferimento di una persona ad una gamba, lo scorso 10 aprile, facendo poi perdere le sue tracce. Il P.M. di turno, notiziato di quanto sopra, disponeva che il fermato in attesa della convalida fosse associato presso la Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

MICALE Roberto

In alto