Archivio

Terremoto nella notte nelle province di Catania e Messina. Quinto evento in due giorni

Un terremoto di magnitudo 3,6 si è verificato intorno alle 3:07 di questa mattina nella zona ionica della Sicilia. L’epicentro del fenomeno si trova nel distretto dell’Etna, a 2,7 Km di profondità. L’evento sismico è stato avvertito in molti comuni del catanese e in alcuni comuni costieri del messinese. Si tratta del quinto evento in poco più di due giorni, visto che si sono registrate altre scosse di minore entità anche a largo della costa ionica, come è possibile vedere nelle foto. Al momento non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto