Cronaca

Tornano il caldo e gli incendi in provincia di Catania

CATANIA – L’arrivo di una nuova ondata di calore, annunciata dal consueto articolo sul meteo di Andrea Bonina, sta facendo risvegliare anche le azioni dei piromani che hanno già dato il via a numerosi incendi dalle prime ore di questa mattina.

Cosi torna il fuoco sull’Etna, ancora una volta. Due distinti roghi si registrano in territorio di Biancavilla, tra i boschi della zona “Vigne”, e in territorio di Ragalna. 

Il rogo più esteso risulta però essere quello che si è sviluppato in territorio di Paternò, poco distante dalla frazione di Scalilli. Un’intensa quantità di fumo nero, visibile a km di distanza, si alza da una zona apparentemente incolta, ma a ridosso di alcuni edifici. A bruciare, oltre alla vegetazione, anche rifiuti. 

L’incendio di Paternò visto dalla SS 284

IN AGGIORNAMENTO

In alto