Archivio

Tragedia migranti. Dalla Caritas di Catania indumenti e cena per i superstiti in arrivo

Caritas_colombe_etnapolis

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Caritas Catania non si sottrae all’impegno al fianco dei migranti. Su sollecitazione dell’assessore al Welfare, Angelo Villari, del Comune di Catania, fornirà le cena e il vestiario necessario per i migranti che arriveranno in serata al porto di Catania. Già nei giorni scorsi in concomitanza con l’incremento degli sbarchi sono stati potenziati i servizi ed aumentati i pasti giornalieri alla mensa dell’Help Center: serviti fino a 450 coperti a sera.

Sull’ennesima tragedia don Piero Galvano, direttore Caritas, così ha commentato: “Le responsabilità e la cause sono da ricercare nelle scelte dei governi europei di aver destabilizzato il Nord Africa – tra cui la Libia –  ed altri paesi del Medio-Oriente, in nome della democrazia. Mentre le vere finalità erano economiche. Dopo aver causato queste tragedie l’Europa, poi, è rimasta indifferente negando aiuto alle popolazioni in fuga dalle guerre”.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto