Cronaca

Trasportavano, senza patente, un borsone pieno di fuochi d’artificio. Denunciati due minori

botti_sequestroCatania. Viaggiavano a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, senza possedere la patente, trasportando un borsone contenente 10 kg di materiale pirotecnico di importazione, del genere vietato dalla legge. A fermarli, tra le abitazioni popolari di via Egadi, sono stati i carabinieri della stazione di Librino. Il materiale esplodente è stato sequestrato e consegnato ai militari del Nucleo Artificieri e Antisabotaggio del  Reparto Operativo che ne cureranno la successiva distruzione. Denunciati i due minori catanesi, di 16 e 15 anni, per commercio abusivo, detenzione  e omessa denuncia di materiale esplodente, con l’extra della guida senza patente  per il 16enne.

 

In alto