Archivio

Troppe allerte meteo, il sindaco di Catania chiede conferenza Stato – Città

Catania. La sospensione dell’attività didattica disposta dall’Amministrazione comunale ha uno scopo precauzionale. In presenza di un allerta meteo con codice rosso come quello diffuso dalla Protezione civile regionale, infatti, la decisione è obbligata anche se vi sono altre previsioni metereologiche discordanti.
Il sindaco di Catania Enzo Bianco, presidente del consiglio nazionale dell’Anci, ha già chiesto una conferenza straordinaria Stato-Città per contrastare il fenomeno dell’eccesso di allarmi maltempo, a volte in contraddizione tra loro, che creano sconcerto nei sindaci i quali devono prendere decisioni riguardanti la cittadinanza come per esempio la sospensione dell’attività didattica.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto