Cronaca

Trovato con 500 euro di capi d’abbigliamento appena rubati al centro commerciale, arrestato

Catania. Camminava in modo sospetto, con un borsone appeso a tracolla, nel parcheggio del centro commerciale Porte di Catania quando i carabinieri della stazione di Librino lo hanno fermato, insospettiti. È bastato aprire il borsone per capire che i sospetti fossero fondati: sono stati rinvenuti dei capi di abbigliamento, per un valore di circa 500 euro, razziati poco prima  dagli stand del negozio “Decathlon”. A finire in manette per furto aggravato un catanese di 23 anni che attenderà il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari.  La refurtiva è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale.

PER RESTARE AGGIORNATI SULLE NOTIZIE SI PUÒ SEGUIRE LA GAZZETTA CATANESE.IT ANCHE SU FACEBOOK, CLICCANDO QUI.

 

In alto