Archivio

Truffa online. Giovane brontese cade in un tranello su Subito.it

Bronte. I carabinieri della tenenza di Bronte, facendo seguito alla denuncia di una giovane del luogo, hanno denunciato una donna napoletana per truffa. Nella fattispecie, lo scorso mese di marzo, la vittima ha versato 300 euro sulla Postepay della truffatrice, rispondendo ad un annuncio pubblicato sul sito Subito.it in cui venivano offerti in cambio degli indumenti, che in realtà non sono mai stati inviati. La donna, una quarantenne, risultava già gravata da precedenti simili.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto