Cronaca

Turismo, la Ferrovia Circumetnea presenta il “Treno dei Castelli”

treno dei castelli - fce

Catania. È stato presentato ieri mattina, presso l’affascinante Ducea di Nelson di Bronte, il “Treno dei Castelli” della Ferrovia Circumetnea. Un itinerario turistico che permetterà, partendo dalla stazione Borgo di Catania, di raggiungere in treno ed in bus le torri ed i castelli normanni dei paesi etnei.

La prima fermata sarà a Paternò per la visita del Castello Normanno. Da li, un bus partirà in direzione Adrano, dove sarà possibile visitare il museo archeologico regionale allestito proprio all’interno del Castello Normanno presente in piazza Umberto. Da Adrano il tuor riprende in treno e arriva nella città medievale di Randazzo e, infine, in bus si raggiungerà la Ducea di Nelson a Bonte. Da Bronte il rientro a Catania avverrà in treno.

Durante il tour saranno effettuate degustazioni di prodotti enogastronomici locali.

Tempi. Il servizio sarà in funzione da settembre 2016.

Costi. Il biglietto unico, comprendente gli spostamenti e le visite guidate ai castelli, sarà di 22€. Gratuita la partecipazione di bambini da 0 a 4 anni.

Il “Treno dei Castelli” si inserisce all’interno di un altro percorso turistico, denominato “La via dei Castelli”, che oltre alle strutture già menzionate sopra comprende il Castello Ursino di Catania, ed i castelli di Aci Castello, Calatabiano e Motta Sant’Anastasia.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto