Cronaca

Uccise un 35enne nel 2011, arrestato un paternese

2 in manette

Paternò. Una discussione nata per il mancato pagamento di 3 mesi di lavoro in qualità di guardiano nell’autoparco di sua proprietà è scaturita in un’aggressione fisica prima e in un colpo di pistola alla testa che uccise un egiziano 35enne. L’episodio, avvenuto a Paternò il 10 luglio del 2011, trova in Trovato Salvatore di 33 anni il colpevole secondo la Corte di Appello di Catania che lo ha condannato a 10 anni, 4 mesi e 19 giorni di reclusione. Trovato è stato rinchiuso presso il carcere di Piazza Lanza.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto