Archivio

Una notte da leoni? Giudicate voi

La scorsa notte, due uomini di Santa Venerina, hanno dato vita a quella che nel cinema potrebbe essere descritta come una “notte da leoni”. I due hanno prima rubato una Lancia Y a Santa Venerina, poi hanno fatto benzina sulla SS114 all’altezza di Acireale, andando via senza pagare il carburante, in seguito a causa dell’alta velocità hanno impattato contro dei paletti di sicurezza ad Aci Catena e, dopo aver abbandonato l’auto, si sono recati presso l’ospedale di Acireale per farsi curare le ferite dell’incidente. Proprio in ospedale i due, il 28enne Mammino Nunzio ed il 41enne Faraci Antonio, sono stati raggiunti dai carabinieri di Aci Catena che si erano messi alla loro ricerca dopo la segnalazione del distributore di benzina. Il magistrato di turno ne ha disposto la liberazione in attesa di giudizio.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Faraci Antonio

Faraci Antonio

Mammino Nunzio

Mammino Nunzio

In alto