Archivio

Una scuola di Caltagirone vince il premio internazionale su Dante

Quest’anno il premio di Lettura Dantesca promosso dalla Casa Editrice torinese Loescher e dall’Accademia della Crusca, è stato assegnato oggi presso il Salone del Libro di Torino agli studenti della IV B e della IV E della Scuola Secondaria di II grado “Majorana” di Caltagirone. Francesco Sabatini, il Presidente onorario dell’Accademia della Crusca ha consegnato il premio ai giovani vincitori che hanno deciso di devolvere il riconoscimento in denaro all’Unicef “Emergenza Nepal”.

Il premio di lettura dantesca intitolato “La Selva, il Monte, le Stelle”, consistente nella realizzazione di un video basato sulla rielaborazione dei versi Danteschi, è stato messo a punto dagli studenti di Caltagirone in modo originale, innovativo e divertente.

 Marco Griffa, Direttore Generale di Loescher Editore ha dichiarato in merito: “Dante si rivela ogni anno la chiave che permette agli studenti di lavorare per competenze e di mostrare le loro capacità creative e questo ci ha incoraggiati, nell’anno in cui ricorre il 750esimo anniversario della sua nascita, a riproporre l’iniziativa per raggiungere l’ambizioso obiettivo di far rileggere le tre Cantiche della Divina Commedia”.

Cettina La Fata

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Premio_dante_alighieri

In alto