Archivio

“Ursino Buskers 2015”: torna a Catania il Festival Internazionale di Arti di Strada, dal 16 al 18 settembre – di Ornella Fichera

Hula hoop

Dal 18 al 20 settembre lo storico quartiere del Castello Ursino di Catania ospiterà per il secondo anno il Festival Internazionale di Arti di Strada “URSINO BUSKERS 2015”: gli scorci più belli e ricchi di storia dell’antico quartiere popolare diventeranno palcoscenico di cento spettacoli giornalieri. 15mila metri quadrati interamente chiusi al traffico in cui oltre cinquanta tra giocolieri, circensi, musicisti, attori, acrobati, in una sola parola buskers, provenienti da diversi Paesi del mondo, offriranno la loro arte.

Una stravagante e colorata parata precederà l’inaugurazione del Festival: l’appuntamento è fissato per giovedì 17 settembre con partenza alle 18 da villa Bellini. Si terranno anche laboratori e spettacoli dedicati bambini e alcune attività collaterali come la danza e la visita guidata alla storica Bottega del Puparo dei fratelli Napoli, che si esibiranno per il grande pubblico nella serata di domenica 20 settembre. E ancora i workshop formativi per adulti che spaziano dalla clownerie alla giocoleria, passando per le body percussion all’hula hoop, tenuti dagli stessi artisti del Festival.

«Lo scorso anno Ursino Buskers ci ha dato delle soddisfazioni impagabili –  afferma Manola Micalizzi, presidente dell’associazione Gammazita – con la partecipazione di più di 20mila spettatori. Ci abbiamo creduto e siamo riusciti a mettere in piedi una manifestazione che ha riunito, per la prima volta a Catania, artisti di strada di diverse nazionalità, in un evento che ha tutte le carte in regola per poter essere istituzionalizzato quale mezzo di promozione turistica della stessa città. Ecco perché quest’anno abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e ampliare le aree del festival così da far scoprire agli spettatori nuovi angoli e scorci dimenticati della città».

Il Festival Ursino Buskers è organizzato dall’associazione culturale Gammazita, che vuole promuovere la diffusione delle arti di strada e della cultura buskers a Catania e allo stesso tempo valorizzare uno dei quartieri più antichi e suggestivi della città. Ursino Buskers, infatti, oltre ad essere un festival annuale, è anche un progetto più ampio che durante l’anno promuove laboratori e workshop dai costi popolari ed aperti a tutti gli appassionati e i curiosi che abbiano voglia di approcciarsi alle arti di strada, alla musica, al teatro.

Ornella Fichera

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto