Eventi

Valverde In Arte. Gli appuntamenti dal 8 luglio al 12 agosto

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Venerdì 8 luglio, alle ore 21, in Piazza del Santuario, a Valverde, sarà inaugurata la terza edizione di Valverde In Arte, prestigioso appuntamento culturale, a cura di Giovanni Cultrera, promosso dall’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Rosario D’Agata, insieme all’Assessore al Turismo Luigi Torrisi, con il coordinamento organizzativo del consigliere comunale Clara Pennisi. Ricco di eventi il tabellone grazie ai quali cittadini e turisti, fino al prossimo 12 agosto, potranno vivere gratuitamente momenti di straordinario coinvolgimento e interesse culturale e artistico.
“Sono felice di proporre un programma di altissimo profilo qualitativo e culturale con ensemble fino a 40 elementi. Un programma che vede impegnati più di 100 artisti, grandi professionisti internazionali, per musica, danza, cinema e teatro, presenti a Valverde – dichiara Giovanni Cultrera”.
Tra musica, danza, arte e teatro, dunque, un programma originale e raffinato che, nel Chiostro del Santuario della Madonna di Valverde, in Piazza del Santuario, venerdì 8 Luglio, alle ore 21, sarà inaugurato dal Chroma Ensemble con Note da Oscar: dieci indimenticabili colonne sonore con la proiezione video delle scene più belle del Cinema internazionale (“Nuovo Cinema Paradiso”, NUOVO CINEMA PARADISO, LA VITA È BELLA, IL POSTINO, PEARL HORBUR, PROFUMO DI DONNA, MOULIN ROUGE, C’ERA UNA VOLTA IN AMERICA, LA MATASSA, PIRATI DEI CARAIBI, PULP FICTION, MIX WESTERN……La vita è bella, Il Postino, Pearl Harbor, Profumo di Donna, Moulin Rouge, C’era una volta in America, La Matassa, Pirati dei Caraibi, Pulp Fiction, Mix Western).
Per la Direzione Artistica di Giovanni Cultrera, un appuntamento imperdibile distinto dall’armonioso e magico connubio tra celebri immagini e musica dal vivo di talentuosi protagonisti: José Massaro (Violino I), Marina Zago (Violino II), Michela Bonavita (Viola), Jascha Parisi (Violoncello), Giuseppe Bianco (Contrabbasso), Gianluca Abbate (Fisarmonica), Marco Cascone (Pianoforte). Lo stile particolarissimo costituisce la peculiarità del Chroma Ensemble celebre per la versatilità la quale, unitamente all’intensa musicalità dei componenti, consente di affrontare tutti i repertori, da quello cameristico tradizionale a quello più recente, dalle più celebri melodie della musica classica di tutte le epoche all’opera lirica, al jazz, al pop d’autore, in versione originale o, più spesso, in eleganti trascrizioni e arrangiamenti.
Di seguito in tabellone: Tango sensations, Histoire du Tango, Ensemble Mariposa – Lab, Coreo Caminito Tango. Angelo e Donatella Grasso. Milonga in Piazza del Santuario (15/07 ore 21 Musica&Danza); Macbeth di Mario Sorbello (17/07 ore 21 * Teatro); La storia delle colonne sonore, Italian Brass Band con 40 elementi (22/07 ore 21 * Musica); Cronache di un emigrante di Mario Sorbello (06/08 ore 21 * Teatro); Percussio Mundi dal sud al nord dell’America, oltre i confini del jazz di Giovanni Caruso (12/08 ore 21 * Musica).
Inoltre, in programma, dall’8 luglio al 12 agosto (solo in concomitanza con gli eventi in programma), l’Esposizione d’Arte Contemporanea di Carmelo Marchese.
“È stato messo a punto un cartellone di qualità – dichiara il Sindaco, Rosario D’Agata -. Un insieme di eventi che toccano quasi tutti i linguaggi artistici. Il consigliere comunale, nonché organizzatore dell’evento, Clara Pennisi, ha fatto un lavoro egregio, centrando quelli che sono gli obbiettivi della nostra amministrazione. Un cartellone di qualità in una location di forte impatto suggestivo. L’arte a Valverde ‘ritorna’ all’interno del chiostro del convento degli agostiniani, grazie alla sensibilità del nostro nuovo parroco, padre Nei. La rassegna si inserisce nel quadro più ampio delle manifestazioni estive curato dall’assessore Luigi Torrisi che anche quest’anno ha saputo coniugare la qualità e la tradizione con le esigenze di un bilancio che, come accade a tutti i comuni oggi, pongono limiti sempre più stretti. Un ringraziamento anche all’ass. al bilancio Gaetano Marziano che ha ‘trovato’ le risorse necessarie. Valverde in Arte, nasce dalle esperienze maturate nei due anni precedenti e ha l’ambizione di volere diventare un appuntamento estivo importante all’interno del panorama culturale dell’Area Metropolitana”.
“Il luogo e i personaggi coinvolti – sottolineano all’unisono l’Assessore al Turismo Luigi Torrisi e il consigliere comunale Clara Pennisi -, danno conferma dell’importanza della manifestazione Valverde in Arte che, con uno sguardo alle peculiarità del programma culturale, si afferma come una delle migliori della provincia di Catania. Quest’anno la grande novità è quella dell’apertura del Chiostro del Santuario della Madonna di Valverde, uno scenario suggestivo con un ulteriore incremento di suggestioni apportato da nomi importanti che animeranno le nostre serate estive orientate, con qualche differenziazione rispetto al passato, ai fasti della musica e del teatro”.

Valverde In Arte
a cura di Giovanni Cultrera

 Programma dettagliato
Musica, danza, arte e teatro al Chiostro del Santuario
Chiostro del Santuario della Madonna di Valverde, in Piazza del Santuario di Valverde.

 08/07 ore 21 * Musica
Note da Oscar, Musica e Cinema
Chroma Ensemble

 15/07 ore 21 * Musica&Danza
Tango sensations
Histoire du Tango
Ensemble Mariposa – Lab
Coreo Caminito Tango.
Angelo e Donatella Grasso
Milonga in Piazza del Santuario

 17/07 ore 21 * Teatro

Macbeth
di Mario Sorbello

 22/07 ore 21 * Musica
La storia delle colonne sonore
Italian Brass Band
(40 elementi)

 06/08 ore 21 * Teatro
Cronache di un emigrante
di Mario Sorbello

 12/08 ore 21 * Musica
Percussio Mundi
dal sud al nord dell’America,
oltre i confini del jazz
Giovanni Caruso

Dall’8 luglio al 12 agosto (solo in concomitanza con gli eventi in programma), apertura dell’Esposizione d’Arte Contemporanea di Carmelo Marchese.
L’originalità artistica del Maestro Marchese è introdotta da una nota poetica di Clara Pennisi (responsabile del coordinamento organizzativo di Valverde in Arte): “Un incontro fortuito ha la capacità di cambiare le nostre esistenze… O quantomeno, senza correre il rischio di esagerare, può donarci uno sguardo, un modo nuovo di guardare. Questo è accaduto a me incontrando Marchese. Ti accoglie nella sua casa del sole con disinvoltura, gira e rigira attorno le sue creature spiegando, motivando, giustificando, parlando di sé e della sua vita privata. Dopo un po’ si ammorbidisce, i suoi discorsi sono come farfalle che posandosi trovano ora la quiete, ora il suo opposto. Ci si sente spiazzati, la sua cultura piuttosto vasta su tutti gli argomenti che girano attorno all’arte ti dona la piacevole sensazione di interloquire con una persona aperta alla conoscenza. La sua poetica è legata al pathos, alla capacità di emozionarsi prima ed emozionare poi. Dal pathos nascono le sue opere. Si emoziona guardandosi intorno, toccando muro, guardando il retro di un manifesto strappato, si emoziona ascoltando il silenzio. La sua casa del sole lo spoglia delle sette maschere che la società contemporanea gli impone di portare e varcandone la soglia si libera di tutte le ansie, le angosce, i dolori… Si reputa un uomo fortunato e privilegiato, perché l’arte lo ha scelto. È protagonista e spettatore della sua arte”.

Sempre a Valverde, domenica 24 luglio dalle ore 18:00 alle ore 23:59, con il Patrocinio del Comune di Valverde (CT), l’Agenzia Nazionale Moda – Spettacolo – Management – Stella dei Venti – presenta la prima edizione della Notte Bianca valverdese, “Vicenzo Bellini” con i negozianti che scendono in Strada. Il programma: ore 18:00 Taglio del nastro tricolore inaugurale e apertura degli stand; ore 18:30 Lungo il circuito esibizione di Artisti di Strada: Giocolieri, Sputafuoco e Mascotte; ore 20:30 Spettacolo di Varietà condotto da Paola Parisi, ospite d’eccezione Marco Mazzaglia. Info al numero: 3240577640

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto