Eventi

Venerdì a Palazzo degli Elefanti iniziativa di solidarietà per i terremotati

amatriciana-manifesto

Venerdì 16, alle 20, al municipio “Una amatriciana per Amatrice – Amatriciamoci: il cuore di Catania batte per voi” per gustare un piatto di pasta all’amatriciana e dare un contributo alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto. Un’iniziativa voluta dal sindaco Enzo Bianco, organizzata dalla Croce Rossa Italiana in collaborazione con Pepe e Cannella, Chef On Demand e IFood.

“Venerdì 16, alle 20, tutti a Palazzo degli Elefanti per gustare un piatto di pasta all’amatriciama e dare un contributo alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto”. E’ questo l’invito che è partito dalla conferenza stampa che si è tenuta oggi in Municipio per presentare “Una amatriciana per Amatrice – Amatriciamoci: il cuore di Catania batte per voi”. Un’iniziativa voluta dal sindaco Enzo Bianco, organizzata dalla Croce Rossa Italiana in collaborazione con Pepe e Cannella, Chef On Demand e IFood oltre a tanti sponsor che hanno gratuitamente offerto il loro contributo.
Venerdì 16 settembre 2016, dalle 20 in poi, nella Corte di Palazzo degli Elefanti, con un’offerta minima di 5 euro i catanesi potranno gustare un piatto di pasta all’amatriciana e dare contemporaneamente un aiuto ai terremotati. Verrà servita anche la variante vegetariana.
All’incontro con i giornalisti erano saranno presenti il vicesindaco Marco Consoli, Stefano Principato della Croce Rossa organizzatrice dell’evento; Eleonora Messina e Silvia Scalia di Pepe e Cannella, Concetto Rubbera di Chef On Demand e la foodblogger Antonella Ganci di IFood che stanno collaborando alla realizzazione.
“Lanciamo l’appello a tutti i catanesi – ha detto il vicesindaco Marco  Consoli – affinché vengano in tanti a Palazzo degli Elefanti. I nostri concittadini avranno un’altra possibilità per dimostrare il loro grande cuore, la grande generosità, la capacità di essere solidali, doti per le quali sono ormai famosi in tutto il mondo anche alle vicende legate all’accoglienza ai migranti. Noi tutti, con il sindaco Bianco in testa, saremo nella Corte del Municipio ad accogliere i nostri concittadini che verranno per compiere un bel gesto di solidarietà”.
Non è solo questa l’iniziativa del Comune di Catania a sostegno dei terremotati, Infatti, seguendo le disposizioni del sindaco Enzo Bianco, da domenica scorsa, 11 settembre 2016, una squadra di tecnici comunali ha raggiunto Arquata del Tronto, nella zona colpita dal terremoto. Il compito della squadra guidata dall’ingegnere Salvatore Ferracane, composta da tre geometri e da due tecnici informatici, è quello di preparare le schede tecniche degli edifici danneggiati attraverso l’inserimento in un apposito data base fornito dalla regione Piemonte, finalizzata ai sopralluoghi che stabiliranno lo stato di sicurezza di ogni singolo immobile.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto