Politica

Via San Pietro Clarenza. Segnali stradali sbagliati, modificarli per la sicurezza di tutti

segnaletica via san pietro clarenza e toponomastica dei  cittadini (2)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Segnaletica da modificare, cartelli stradali che inducono all’errore ed ecco che l’incidente è sempre dietro l’angolo. Succede in via San Pietro Clarenza, arteria di collegamento tra il comune omonimo e quello di Catania, dove nei pressi della “X Traversa” c’è una piccola rotonda teatro di innumerevoli tamponamenti. Tutto questo è dovuto ad una cartellonista che, come potete vedere nelle foto, indica chiaramente che per raggiungere il quartiere di San Giovanni Galermo si possono imboccare entrambe le carreggiate in direzione di Catania. Niente di più sbagliato!!! Perché le auto qui devono obbligatoriamente imboccare la corsia di destra e non quella di sinistra da cui, invece, provengono le vetture che vanno in direzione del comune di San Pietro Clarenza ( in questo caso il furgone bianco). Per tutte queste ragioni il vice presidente della IV municipalità Giuseppe Zingale, insieme al consigliere di quartiere Santo Arena e al presidente Emanuele Giacalone, chiede al Sindaco di Catania Bianco di attivarsi immediatamente con il Primo Cittadino di San Pietro Clarenza per convocare una conferenza dei servizi in cui discutere e trovare una soluzione per tutti i problemi viari della zona. Carenze che riguardano anche la toponomastica ma che il sottoscritto, insieme al consigliere Arena e ad alcuni residenti, ha provveduto a risolvere istallando una nuova targa.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto