Archivio

Viabilità. Consigliere Mirenda: “Ancora troppi problemi per la viabilità di Nesima”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato del consigliere comunale Maurizio Mirenda in merito alla viabilità alternativa adottata a causa della chiusura di una corsia del viale Bolano per i lavori di costruzione del tratto metropolitano Borgo – Nesima.

La passerella di ieri pomeriggio, da parte dell’amministrazione comunale e del consiglio della V municipalità, è il segnale più evidente di come nel quartiere di Nesima serva urgentemente un nuovo piano del traffico e non le solite promesse. Il sopralluogo tra via Mirone e via Durante, infatti, ha registrato molte proteste da parte di tanti abitanti che si sentono abbandonati dalle istituzioni politiche centrali e locali. Cittadini che hanno rimarcato come l’unico rappresentante presente in questi giorni di caos sia il sottoscritto consigliere comunale Maurizio Mirenda. Come componente del gruppo “Grande Catania” ho cercato di fare opposizione costruttiva con l’assessore alla Viabilità D’Agata proponendo alcune soluzioni più efficaci per garantire l’incolumità della gente ed evitare che il rione fosse invaso dai mezzi pesanti. Progetto che prevedeva, per camion ed autobus, di imboccare prima via Pacinotti, poi viale San Pio X e finalmente via Miceli per reinserirsi di nuovo sul viale Bolano. Quasi lo stesso percorso anche per le auto dove, invece di via Orsi, avrebbero dovuto utilizzare via Mirone. In questo modo si sarebbe evitata l’invasione di macchine e mezzi di ogni tipo nella strettissima via Orsi. Un piano che a breve presenterò pure alla commissione comunale alla Viabilità in seduta itinerante. Oggi l’amministrazione ha scelto un piano del traffico che continua a presentare più di una incognita alla vivibilità di Nesima. Un territorio che, a partire da settembre con l’apertura delle scuole, sarà letteralmente invaso da studenti,genitori, insegnanti e pendolari che dovranno raggiungere i circoli didattici della zona e il posto di lavoro. Solo allora, forse l’amministrazione capirà gli errori che sta commettendo su Nesima.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

traffico tra via orsi e via durante

In alto