Archivio

Viaggiava in controsenso: arrestato

Alle ore 20.15 di ieri, personale delle volanti dell’U.P.G.S.P., ha arrestato il pregiudicato catanese  Francesco Basile (classe 1961) per resistenza, minacce, lesioni a P.U. nonché indagato in stato di libertà per guida in stato di ebrezza.

Nello specifico, durante l’attività di controllo del territorio una volante in transito in via Giacomo Leopardi notava un’autovettura, viaggiante sulla corsia preferenziale in controsenso, che arrestava la marcia in piena corsia preferenziale e il cui conducente, sceso dall’auto barcollando, noncurante di ostruire il traffico veicolare della via, entrava all’interno di un esercizio commerciale. Gli agenti raggiunto l’individuo, successivamente identificato per il suddetto Basile, si accorgevano che lo stesso era palesemente ubriaco, e manifestava chiari segni di insofferenza al controllo di Polizia, rifiutando di sottoporsi agli accertamenti sul tasso alcolemico, proferendo minacce nei confronti degli operatori e colpendoli con calci e pugni.

Alla luce di quanto sopra, il Basile veniva tratto in arresto e su disposizione del P.M. di turno sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della fissazione dell’udienza di convalida.

 

In alto