Cronaca

Vigili del Fuoco, si cerca di rimediare alla carenza di uomini e mezzi

CATANIA – Dopo i vari appelli dei sindacati si cerca di mettere una pezza alla carenza di uomini e mezzi nel Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania. 

Domani mattina, in Prefettura, verrà sottoscritta una convenzione finalizzata al potenziamento stagionale dei dispositivi di prevenzione e contrasto degli incendi di aree boscate nel territorio della provincia di Catania.

La Convenzione, che si pone nel quadro di una consolidata collaborazione tra Città Metropolitana e Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, ha come obiettivo quello di assicurare maggiori risorse da destinare al potenziamento del personale dei Vigili del Fuoco nella gestione delle situazioni emergenziali in materia di incendi boschivi, in particolare nella zona dell’ “Oasi del Simeto”, in cui nei giorni scorsi si sono verificati numerosi incendi di vegetazione.

La convenzione verrà sottoscritta dal Prefetto di Catania Silvana Riccio, dal sindaco della Città Metropolitana di Catania Enzo Bianco e dal Vice Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco. 

In alto