Cronaca

Wedding Planner di successo: boom di adesioni ai corsi di Rita Marino

Rita Marino impegnata in una delle fasi del corso

Rita Marino impegnata in una delle fasi del corso

Una scalata verso il successo che sembra non conoscere freni, quella di Rita Marino, giovane professionista impegnata nel campo dell’organizzazione di eventi con l’agenzia Extrò Eventi di Piano Tavola (CT).

Di lei ci eravamo occupati alcuni anni fa, quando divenne la prima ambasciatrice in Sicilia del movimento Pinktrotters dimostrando, già allora, quanta aria di novità fosse in grado di portare nel settore degli eventi nella nostra terra di Sicilia.

Appena un anno fa, forte della strepitosa esperienza maturata sul campo, oltre che del qualificato percorso di formazione che ha seguito, Rita Marino ha organizzato un corso per organizzatori di eventi che ha dato l’occasione, ad alcuni dei partecipanti, di avviarsi al lavoro direttamente con lei.

Un traguardo? Tutt’altro. Il percorso formativo di Rita è proseguito, specializzandosi sempre di più nel campo dei matrimoni. Diventa Wedding Planner, oltre che Wedding and Event Coordinator, ed ha organizzato cosi un nuovo corso di formazione per “Wedding and Event Planner”. Le è bastato annunciarlo attraverso i suoi seguitissimi canali social per ricevere un boom di adesioni da ogni parte d’Italia. Dopo aver svolto il primo corso a Catania, ha già dovuto programmare per il 21 e il 22 aprile una replica nel capoluogo etneo, prima di spostarsi a Palermo (26 e 27 aprile).

“Un successo che supera qualsiasi aspettativa – commenta Rita Marino. Ricevo ogni giorno decine di chiamate da ogni parte della Sicilia, ma anche dal resto d’Italia: Napoli, Roma, Milano, Bologna. Nei miei programmi non c’era l’ipotesi di andare oltre lo stretto, il mio obiettivo è quello di generare lavoro e formare professionisti in Sicilia, la mia terra.”

Corsiste “fresche” di attestato di partecipazione a Catania

Cosi ti aumenti la concorrenza! Questa la critica che si sente sollevare più spesso, specie da alcuni colleghi, ma Rita è di tutt’altro avviso: “Io non la penso così. Intanto perché in un contesto come il nostro, l’idea di poter aiutare qualcuno a crearsi un lavoro mi inorgoglisce e mi rende felice, specie perché si tratta di donne e uomini che hanno sempre sognato di lavorare in questo campo. E poi i miei corsisti non sono miei competitor, ma anzi dei possibili collaboratori da coinvolgere nei miei futuri eventi. Basta saperci fare, con originalità, competenza e professionalità, e c’è davvero lavoro per tutti in questo settore.”

E dopo questo corso? Una pausa?  Niente affatto. È già in programmazione un corso per Hostess da inserire nel campo degli eventi. Tutti i dettagli nella pagina Facebook della Event planner più vulcanica che si possa conoscere.

In alto