Archivio

Zafferana Etnea. Miele in cattivo stato di conservazione, denunciata ambulante

Zafferana Etnea. I Carabinieri della stazione di Zafferana Etnea coadiuvati dai colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catania e personale dell’ASP di Acireale, a conclusione di un predisposto servizio finalizzato al controllo di esercizi mobili ambulanti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Catania una 30enne, del luogo, titolare di una ditta per la vendita di prodotti dolciari.

I militari, durante un’ispezione all’attività ambulante che la donna esercitava con un Fiat Doblo, hanno riscontrato che la stessa poneva in vendita 429 barattoli di miele, per un peso totale del prodotto di 56  kg. , ed altri prodotti dolciari tenuti in cattivo stato di conservazione, che sono stati sequestrati.

La 30enne dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria di tentata frode in commercio, detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione e falso materiale commesso da privato.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto